Città Partenza

Giorni/Notti

Lingua

Nome Tour

Kumbh Mela 2019

Tour di gruppo in esclusiva italiana - Viaggio di 12 giorni / 11 giorni


Vuoto : Cos'e' il Kumbh Mela? E' un grandissimo incontro spirituale, un evento unico e profondamente emozionante, un bagno di sacralita' e di folla, una festa (questo il significato letterale di "mela") di colori, preghiere, energia, acque, incense, esaltazione, armonia. Un'esperienza etnologica, mistica e culturale che travolge occhi, mente e anima, un percorso collettivo e individuale al tempo stesso, un'immersione nelle radici piu' profonde della cultura indiana. E soprattutto un'occasione da non perdere, perche' pochi altri eventi al mondo sono altrettanto coinvolgenti. Il Kumbh Mela ha origine dalla mitologia indiana, a cavallo tra fede e leggenda, e ricorda la battaglia fra demoni e dei per impossessarsi della brocca (kumbh) contenente l'Amrit, il nettare dell'immortalita'. Durante la violenta contesa dalla coppa caddero quattro gocce in quattro punti della terra che da quel momento divennero sacri, Allahabad, Haridwar, Nasik e Ujjain. E proprio in questi luoghi si celebra il grande evento, ogni 12 anni perche' la lotta tra divinita' e demoni duro' 12 giorni e ogni giorno divino conta come un anno terreno. Al Kumbh Mela, tra ghirlande di fiori, cerimonie, carri trainati da buoi, atti di devozione, tridenti di Shiva e pennellate di colore arancione ovunque, accorrono fedeli, asceti, sadhu, yogi, pellegrini, viaggiatori, giornalisti, fotografi, bimbi e anziani, uomini e donne in cerca di purificazione tramite riti e immersioni nel fiume in affollati bagni collettivi. Poi tutto diventa ancor piu' magico quando, al calar del sole, migliaia di lumini poggiati su fragili foglie vengono affidati alle acque sacre ed e' allora che questa brulicante e stupefacente commistione di umanita' diviene silenzioso ritratto di vita, di rinascita, di amore cosmico.


Giorno 1: DELHI
All'arrivo a Delhi accoglienza in aeroporto, trasferimento in hotel, sistemazione in camera e tempo a disposizione. Capitale dell'India e porta importante di ingresso nel paese, la Delhi contemporanea e' una metropoli vivace, dove l'architettura della parte vecchia contrasta con lo splendore formale della nuova in una perfetta miscela di antico e moderno. Muovendo tra snelli grattacieli e antichi monumenti, silenziosi retaggi di un passato opulento, la prima impressione di ogni visitatore che viaggi dall'aeroporto verso il centro e' quella di una citta' giardino dai lunghi viali alberati che delimitano una serie di bei parchi che contrastano con aeree assai meno sviluppate. Pernottamento e cena in hotel.

Giorno 2: DELHI 
Dopo la prima colazione visita di uno dei luoghi simbolo della Vecchia Delhi, il Raj Ghat, il memoriale del Mahatma Gandhi eretto nel luogo dove venne cremato, proseguendo poi per la moschea Jama Masjid, la piu' solenne d'India, e il massiccio Forte Rosso che si ammirano dall'esterno. Nella nuova Delhi di anima britannica visita dell'alta ed elegante torre Qutb Minar e della tomba di Humayun, sepolcro-giardino in stile indo-persiano, precursore della magnificenza del Taj Mahal. Il primo giorno si conclude con la passeggiata in macchina lungo l'India Gate, il Palazzo del Parlamento e il Rastrapathi Bhawan, la residenza presidenziale, prima del rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 3: DELHI / LUCKNOW 
Dopo la prima colazione trasferimento alla stazione ferroviaria (o in aeroporto, secondo opzione individuale) per lo spostamento a Lucknow, capitale dell'Uttar Pradesh sulle rive del fiume Gomti. Accoglienza e sistemazione in hotel all'arrivo e nel pomeriggio visita di quella che puo' essere considerata una delle piu' romantiche citta' d'India nonche' libro di storia vivente: e' facile qui immaginare la vita lussuosa ai tempi sfarzosi dei nababbi locali, i segreti e gli intrighi di corte, le attivita' quotidiane per le strade, nei mercati, nelle piazze. Sosta al Rumi Darwaza, l'imponente porta di Lucknow, alla Picture Gallery, alla torre dell'orologio di mattoni rossi Husainabad, una sorta di replica del Big Ben londinese, al Juma Masijd, la moschea islamica, all'Imambara, grande e magnifico complesso di sale, giardini e labirinti, ad Assafuddaula. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 4: LUCKNOW / ALLAHABAD 
Prima colazione e trasferimento da Lucknow ad Allahabad (200 km, 4 ore circa), una delle citta' sante dell'India, eretta nel luogo di confluenza di tre fiumi, Gange, Yamuna e Saraswati. Qui a Prayag, "il luogo del sacrificio", nome con il quale era nota nell'antichita', vennero portate le ceneri del Mahatma Gandhi nel 1948, qui, ogni 12 anni, si celebra uno dei piu' importanti festival religiosi, il Kumbh Mela. Nel pomeriggio tempo dedicato all'osservazione e alla partecipazione alle varie attivita' del raduno, un'occasione davvero eccitante per tutti e in particolar modo per gli amanti della fotografia! Cena e pernottamento in tenda attrezzata (deluxe swisse cottage tent all'interno dell'ashram).

Giorno 5: ALLAHABAD 
Dopo la prima colazione intera giornata a disposizione per essere nuovamente spettatori delle travolgenti attivita' del Kumbh Mela. Pranzo e cena nel campo tendato.

Giorno 6: ALLAHABAD / VARANASI 
Prima colazione e completamento della visione d'insieme di Allahabad con l'interessante campus universitario e l'Anand Bhawan, la dimora dove vide la luce il celebre ministro Pandit Jawaharlal Nehru. Al termine delle visite spostamento a Varanasi (120 km, 3 ore circa), nella regione dell'Uttar Pradesh, una delle citta' piu' sacre del paese, nota anche come Benares e Kashi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 7: VARANASI 
Al chiarore dell'alba, nell'aria rarefatta, si scivola in barca lentamente sul sacro Gange. Sullo sfondo, la citta' che si risveglia al suono dei flauti del tempio di Shiva, e poi sacerdoti, mendicanti, santoni, pellegrini, fedeli, donne, bambini, qui nel luogo dove ogni hindu vorrebbe concludere il ciclo della vita. Dopo il sorgere del sole una passeggiata tra vacche sacre e botteghe, santuari e vicoli affollati della cittadina con visita di alcuni templi. Rientro in hotel e prima colazione. Nel pomeriggio escursione alla vicina Sarnath, luogo storico di culto e uno dei maggiori siti buddhisti al mondo: quello che e' visitabile oggi sono le rovine del vecchio monastero e il museo, ricco di interessanti testimonianze di arte religiosa. Piu' tardi partecipazione alla suggestiva cerimonia "aarti", la preghiera collettiva che si svolge di sera alla luce tremula dei lumini ad olio posti nei templi, sulle venerate acque del Gange e sui "ghats", le ampie gradinate che scendono verso il fiume. L'atmosfera del luogo e' davvero unica e regala emozioni indimenticabili. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 8: VARANASI / JAIPUR 
Al mattino presto trasferimento in aeroporto e volo per Jaipur, esotica e colorata capitale del Rajasthan fondata dal re astronomo Sawai Jai Singh II e rinomata per l'armonica disposizione urbanistica, i bei palazzi, le gemme . Accoglienza, sistemazione in hotel e tempo a disposizione per il riposo o per un primo approccio individuale con la bella citta', vero e proprio paradiso per lo shopping di tessuti, gioielli, oggetti d'artigianato. Piu' tardi una visita a un tempio per assistere alla cerimonia della preghiera serale seguita da un'incursione al vivace mercato locale. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 9: JAIPUR 
Dopo la prima colazione escursione alla favolosa Amber, cittadella fortificata a pochi chilometri da Jaipur, complesso fatto di trafori, specchi, pietre dure, miniature e decori che conobbe un periodo di grande splendore in epoca moghul: con le sue magnifiche sale riccamente adornate, Amber fa rivivere le leggende d'amore e di battaglie degli antichi Rajput. Una salita a dorso di elefante (in jeep, in caso di sospensione del servizio) ed ecco nel loro inalterato splendore gli edifici racchiusi all'interno della fortezza: sale decorate, specchi, gemme, trafori e tutta l'atmosfera di un luogo dove la storia e' di casa. Rientro alla "citta' rosa" e sosta all'Hawa Mahal, il ‘palazzo dei venti', alta facciata intarsiata di finestre attraverso le quali le cortigiane potevano guardare senza essere viste, al City Palace, intrigante complesso architettonico nel cuore della citta' vecchia, al sorprendente Jantar Mantar, l'osservatorio astronomico all'aperto voluto nel 1728 dal sovrano Jai Singh e ancor oggi perfettamente funzionante. Rientro in hotel al termine delle visite, cena e pernottamento.

Giorno 10: JAIPUR / FATEHPUR SIKRI / AGRA 
Prima colazione al mattino presto e partenza per Agra (240 km, 5 ore circa), con visita lungo il percorso della splendida e desolata Fatehpur Sikri, intrigante citta' fantasma che ha la grandiosita' di una capitale e la suggestione di un sogno. Costruita in arenaria rossa dal grande Imperatore moghul Akbar nel tardo sedicesimo secolo, era complessa e vasta (piu' di Londra nel suo disegno originale!), ma fu presto abbandonata per mancanza d'acqua nelle perfette condizioni in cui si puo' tuttora ammirare. Al termine, proseguimento per Agra, nella regione dell'Uttar Pradesh, sede di due superbi monumenti ammirati in tutto il mondo, il Taj Mahal e il Forte Rosso, nei quali si manifesta a pieno la genialita' della progettazione dei palazzi e dei giardini moghul. Sistemazione in hotel all'arrivo e tempo a disposizione per godere in relax delle facility dell'hotel, cena e pernottamento.

Giorno 11: AGRA / DELHI
Al mattino presto, quando i raggi rosati dell'alba lo dipingono di magia, visita dello stupefacente Taj Mahal, il misterioso "palazzo di perla tra i giardini e i canali" (chiuso il venerdi). Patrimonio dell'umanita', perfetto da qualsiasi angolatura, candido e irreale, leggiadro e lieve nonostante l'imponenza, e' un monumento all'amore eterno: fatto erigere nel 17° secolo dall'imperatore moghul Shah Jahan in memoria dell'adorata moglie Mumtaz Mahal prematuramente scomparsa perche' di lei non si perdesse mai il ricordo, richiese 22 anni di lavoro, 20.000 uomini e 1000 elefanti per il trasporto dei preziosi materiali. Al termine visita del Forte, trionfo di arenaria rossa, irripetibile capolavoro sulle rive del fiume Yamuna: vasta cittadella dai tratti architettonici raffinatissimi, questa fortezza monumentale stupisce con la maestosita' delle mura, i padiglioni di marmo bianco, i soffitti azzurro e oro, le anticamere dei bagni reali adorni di specchi. Rientro a Delhi (205 km, 5 ore circa), cena e pernottamento.

Giorno 12: PARTENZA DA DELHI 
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia o di proseguimento per altre destinazioni.


Gli alberghi dove pernotterete:

  • Giorno 1 : The Suryaa o Crowne Plaza ( Cat Std ) / The Grand ( Cat Sup) /Oberoi Maidens ( Cat Dlx) o similare
  • Giorno 2 : The Suryaa o Crowne Plaza ( Cat Std ) / The Grand ( Cat Sup) /Oberoi Maidens ( Cat Dlx) o similare
  • Giorno 3 : Clarks Awadh o Golden Tulip ( Cat Std / Sup) /Vivanta by Taj Gomti Nagar ( Cat Dlx) o similare
  • Giorno 4 : Tende senza aria condizionata ( Cat Std ) / Tende con aria condizionata ( Cat Sup / Dlx) o similare
  • Giorno 5 : Tende senza aria condizionata ( Cat Std ) / Tende con aria condizionata ( Cat Sup / Dlx) o similare
  • Giorno 6 : Rivatas ( Cat Std ) / Radisson o Ramada Plaza ( Cat Sup / Dlx) o similare
  • Giorno 7 : Rivatas ( Cat Std ) / Radisson o Ramada Plaza ( Cat Sup / Dlx) o similare
  • Giorno 8 : Golden Tulip o Lemon Tree ( Cat Std) / Radisson Blu ( Cat Sup) / Trident ( Cat Dlx) o similare
  • Giorno 9 : Golden Tulip o Lemon Tree ( Cat Std) / Radisson Blu ( Cat Sup) / Trident ( Cat Dlx) o similare
  • Giorno 10 : Clarks Shiraz o Crystal Sarovar Premier ( Cat Std ) / Radisson Blu ( Cat Sup) / Trident ( Cat Dlx) o similare
  • Giorno 11 : Radisson Gurugram o Holiday Inn ( Cat Std) / Pride o Novotel ( Cat Sup) / Oberoi Maidens ( Cat Dlx) o similare

Il tour include:

  • pernottamenti in hotels indicati o similari
  • mezza pensione ( colazione e cena, bevande escluse)
  • Pranzi in tenda durante il soggiorno a Allahabad
  • Veicoli con aria condizionata e autista durante i trasferimenti da e per l'aeroporto, le visite, le escursioni e i trasferimenti di lunga percorrenza. I bagagli sono trasportati nello stesso mezzo dei passeggeri
  • guide locali parlanti italiano, che alloggeranno in hotel differenti da quelli degli ospiti
  • ingressi e fees per monumenti e visite
  • Trasferimento in treno Shatabdi Express, in carrozza con aria condizionata, da Delhi a Lucknow
  • Sessioni di yoga e meditazione ad Allahabad
  • Possibilita' di interazione con i sadhu (asceti) dell'ashram di Allahabad
  • Giro in barca sul fiume Gange a Varanasi
  • Giro in rickshaw a Varanasi
  • Ascesa in elefante all'Amber Fort nei pressi di Jaipur
  • Giro in tonga ad Agra
  • Accoglienza all'arrivo e assistenza di un assistente del fornitore durante i trasferimenti da e per l'aeroporto.
  • voli domestici in classe economy tasse aeroportuali incluse

Il tour non include:

  • Pranzi (tranne quelli specificati ne "la quota comprende") e pasti non specificati
  • costo del visto da richiedersi tassativamente in Italia
  • Eventuali tasse per macchine fotografiche/videocamere nei siti archeologici e aree monumentali
  • Pasti, bevande, mance ed extra se non specificati
  • Voli e tasse aeroportuali
  • Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce "Il tour include"

Partenze 2019:
Gennaio: 15, 21 - Febbraio: 4, 10, 19 - Marzo: 4

Richiedi Informazioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com